attualita
Epidemiol Prev 2019; 43 (1): 10-10
DOI: https://doi.org/10.19191/EP19.1.P10.010

IL SESTANTE: Sisifo imperfetto

Imperfect Sisyphus

  • Rodolfo Saracci1

  1. International Agency for Research on Cancer, Lione

Riassunto:

Mi sembra sensato che i giovani, intendo quelli sotto i trentacinque anni e in particolare quelli sotto i venticinque, chiedano ai meno giovani, e soprattutto a noi anziani, cosa abbiano fatto per consegnare loro il mondo migliore di tutta la storia umana dal punto di vista materiale, e irregolarmente da quello civile e sociale, ma al tempo stesso sull’orlo precariamente controllato di un precipizio ambientale e di una compromissione dell’intelligenza, potentemente aumentata e potentemente interferita dagli sviluppi dall’intelligenza artificiale.


  • Se sei abbonato scarica il PDF nella colonna in alto a destra
  • Se non sei abbonato ti invitiamo ad abbonarti online cliccando qui
  • Se vuoi acquistare solo questo articolo scrivi a: abbonamenti@inferenze.it (20 euro)

Inserisci il tuo commento

L'indirizzo mail è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
CAPTCHA
Riporta le lettere mostrate nel riquadro senza spazi. Non c'è differenza tra maiuscole e minuscole.
T
u
A
t
n
Non inserire spazi. E' indifferente l'uso del maiuscolo/minuscolo