Epidemiologia & Precariato ------------Spazio autogestito

 

Epidemiologia & Precariato è una iniziativa nata con l'intento di mettere in rete i ricercatori precari con contratto di lavoro atipico e temporaneo per raccontare una realtà di cui si parla troppo poco, per elaborare proposte e strumenti per una maggior tutela dei diritti dei lavoratori e per avviare un proficuo dialogo con l’Associazione italiana di epidemiologia sul tema del precariato.

Formalizzata nell’ottobre 2016 durante l'assemblea dei soci in occasione del 40° congresso dell'AIE, l'iniziativa si è strutturata in gruppi di lavoro che hanno già formulato una serie di obiettivi e proposte diffondendo informazioni attraverso i social media e utilizzando gli spazi offerti dai siti dell’AIE e della rivista Epidemiologia&Prevenzione.

Gli interessati a collaborare a una delle quattro aree tematiche (1. comitato editoriale, 2. comunicazione social, 3. precariato e ricerca scientifica, 4. censimento delle realtà di precariato nell'epidemiologia italiana) o a suggerirne di nuove, possono inviare una email a epidemiologiaeprecariato@gmail.com. Per saperne di più vi invitiamo a leggere la Lettera d'intenti e a seguire la nostra pagina Facebook.

 

Ultima notizia

Al convegno AIE Giovani di Roma del 5-6 Giugno 2017 è stato dedicato ampio spazio all'iniziativa Epidemiologia & Precariato. Fulvio Ricceri, a nome del gruppo fondatore dell'iniziativa, ha fatto un intervento dal titolo "Giovani epidemiologi: un destino da precari?" che sintetizza gli obiettivi di Epidemiologia & Precariato, le attività portate avanti fino ad oggi e i progetti futuri.

Per chi non fosse riuscito a partecipare al convegno o, semplicemente, per chi volesse rivedere la presentazione, abbiamo preparato un video che rimarrà tra i materiali di archivio sul nostro sito. Buona visione!

13/6/2017