intervento

Il consultorio familiare per la tutela e promozione della salute dei singoli e delle comunità: una riflessione ai tempi del Coronavirus

Family Care Centres for health protection and promotion of individuals and communities: a reflection at the time of the Coronavirus

  • Laura Lauria1

  • Ilaria Lega1

  • Enrica Pizzi1

  • Serena Donati1

  • Gruppo di lavoro CF e COVID-192

  1. Centro nazionale per la prevenzione delle malattie e la promozione della salute, Istituto superiore di sanità, Roma
  2. Istituto Superiore di Sanità: Serena Donati, Laura Lauria, Ilaria Lega, Enrica Pizzi, Antonio Michele Salvatore, Silvia Andreozzi, Mauro Bucciarelli; APSS di Trento: Caterina Masè, Simona Sforzin, Riccardo Pertile, Vanda Chiodega; Regione Emilia-Romagna: Simona Di Mario, Elena Castelli, Giuseppe Battagliarin; AUSL Bologna: Stefania Guidomei, Marinella Lenzi, Marcella Falcieri; ASL Roma 2: Patrizia Proietti, Simona Marocchini; ASL Napoli 1 Centro: Rosa Papa; ASL TO 3, Collegno (TO): Antonia Giordano; ASL Toscana Centro, Firenze: Valeria Dubini; AULSS 6 Euganea, Padova: Domenico Scibetta, Gianfranco Jorizzo, Pietro Grussu; ASL Napoli 3 Sud: Luigi Granato, Giuseppina Di Lorenzo; ASST Fatebenefratelli-Sacco Milano: Maria Enrica Bettinelli, Nicoletta Pirovano; ATS di Bergamo: Enrica Breda; ASP di Cosenza: Anna Domenica Mignuoli; ASP di Catanzaro: Santina Procopio; Azienda Ospedaliera Pugliese-Ciaccio, Catanzaro: Sandra Papaleo; ASL Cuneo 1: Gianfranco Cilia, Silvia Cardetti, Daniele Nunziato.
Laura Lauria -

Riassunto:

Scarica il PDF FREE FULL TEXT


IL CONTESTO: tra i servizi sanitari territoriali che possono rappresentare una risorsa per fronteggiare l’emergenza COVID-19 ci sono i Consultori familiari (CF). Uno studio nazionale coordinato dall’Istituto superiore di sanità (ISS) e finanziato dal Ministero della salute, ne ha recentemente descritto le attività e i bisogni, evidenziando un’ampia variabilità interregionale nella disponibilità di sedi e di personale. Fra le attività dei CF rivestono importanza strategica l’assistenza al percorso nascita, i programmi di screening del tumore della cervice uterina e le azioni rivolte agli adolescenti.
I CF DI FRONTE AL COVID-19:
nonostante la necessità di limitare l’offerta ai servizi indifferibili durante il lockdown, tante realtà sono state esemplari nella capacità di riorganizzare prontamente le attività nel nuovo contesto. L’articolo presenta una selezione di esperienze relative alle attività strategiche dei CF realizzate da marzo a giugno 2020 in 8 aziende sanitarie di diverse Regioni italiane.
CONCLUSIONI:
la lettura combinata di alcuni dei risultati dello studio dell’ISS e delle esperienze realizzate al tempo del COVID-19 offre una misura della capacità dei CF di rispondere ai bisogni del territorio e di adattarsi al cambiamento. Si tratta di servizi improntati a un modello di salute innovativo, che meritano di essere valorizzati e sostenuti.

Parole chiave: consultori familiari, servizi sanitari territoriali, COVID-19

Abstract:

THE CONTEXT: among the community health services representing a resource to face the COVID-19 emergency, there are the Family Care Centres (FCCs). A national study coordinated by the Italian National Institute of Health (ISS) and funded by the Italian Ministry of Health, recently described their activities and needs, highlighting a large interregional variability in the number of centres and staff availability. Ante and post-natal care, cervical cancer screening and actions addressed at teenagers are the FCCs strategic activities.
THE CF IN FRONT OF COVID-19:
despite the need to limit the offer of care to the services that cannot be postponed during the lockdown, many FCCs have been exemplary in promptly reorganizing activities in the new context. The paper presents a selection of experiences carried out from March to June 2020 by some FCCs in different Italian Regions concerning FCCs strategic activities.
CONCLUSIONS:
the combined reading of some of the results of the ISS study and of the activities implemented during the COVID-19 pandemic offers a measure of the ability of the FCCs to respond to the needs of the community and to adapt to change. These services based on an innovative health model deserve enhancement and support.

Keywords: Family Care Centres, community health services, COVID-19


  • Se sei abbonato scarica il PDF nella colonna in alto a destra
  • Se non sei abbonato ti invitiamo ad abbonarti online cliccando qui
  • Se vuoi acquistare solo questo articolo scrivi a: abbonamenti@inferenze.it (20 euro)


Inserisci il tuo commento

L'indirizzo mail è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
CAPTCHA
Riporta le lettere mostrate nel riquadro senza spazi. Non c'è differenza tra maiuscole e minuscole.
C
Y
r
5
M
Non inserire spazi. E' indifferente l'uso del maiuscolo/minuscolo