intervento

A&F per il monitoraggio e la promozione della qualità delle cure in emergenza COVID-19: il lavoro di EASY-NET

A&F to monitor and promote quality in healthcare during the COVID-19 emergency: the EASY-NET work

  • Nera Agabiti1

  • Anna Acampora1

  • Laura Angelici1

  • Norina Di Blasio2

  • Giovannino Ciccone3

  • Eva Pagano3

  • Roberto Grilli4

  • Mirko Di Martino1

  • Chiara Marinacci1

  • Francesca Valent5

  • Marina Davoli1

  • Gruppo di ricerca EASY-NET

  1. Dipartimento di epidemiologia del servizio sanitario regionale del Lazio, Azienda sanitaria locale Roma 1, Roma
  2. Think2it, Pensiero scientifico editore, Roma
  3. SSD epidemiologia clinica e valutativa, Azienda ospedaliera universitaria Città della salute e della scienza di Torino e Centro di riferimento per l’epidemiologia e la prevenzione oncologica in Piemonte, Torino
  4. Azienda unità sanitaria locale, Istituto di ricovero e cura a carattere scientifico di Reggio Emilia
  5. Istituto di igiene ed epidemiologia clinica, Azienda sanitaria universitaria Friuli Centrale, Udine
Anna Acampora -

Riassunto:

Scarica il PDF FREE FULL TEXT


Viene presentata l’esperienza della reazione all’epidemia COVID-19 nel periodo marzo-giugno 2020 da parte delle strutture partecipanti al programma di rete EASY-NET, progetto di ricerca finanziato dal Ministero della salute e cofinanziato dalle Regioni coinvolte. Il programma di ricerca multiregionale prevede la valutazione dell’efficacia degli interventi di audit&feedback (A&F), strumenti di miglioramento della qualità delle cure, in diversi contesti clinici e organizzativi. Se da una parte le attività progettuali hanno subito in termini negativi un rallentamento, dall’altra si è creata l’opportunità di applicare la metodica dell’A&F per rispondere in maniera rapida ed efficace alle esigenze di monitoraggio e gestione dell’emergenza sanitaria in atto. La disomogeneità della risposta tra le Regioni partecipanti offre un elemento di riflessione. Fattori diversi possono essere considerati, primo tra tutti l’impatto diverso in termini epidemiologici dell’epidemia, in secondo luogo il contesto organizzativo oggetto della sperimentazione e la disponibilità di strumenti e risorse già consolidati al momento dell’inizio emergenza.

Parole chiave: audit&feedback, percorsi di cura, indicatori, esiti, COVID-19

Abstract:

We are presenting here the findings of the reaction to the COVID-19 epidemic during the period March to June 2020 of those centres participating in the research EASY-NET which is on-going in Italy, funded by the Ministry of Health and co-founded by the Regional Health Authorities. The objective of EASY-NET is to evaluate the effectiveness of the audit and feedback (A&F) strategies in different clinical and organizational settings in seven regions. As a negative consequence of the COVID-19 epidemic, the activities of the project have suddenly slowed down; nevertheless, the COVID-19 epidemic represented an opportunity to apply the A&F methodology and support the healthcare within the regional authorities in order to manage and monitor the impact of this new disease. The reaction to the crisis on behalf of EASY-NET was inconsistent across the participating regions for various reasons. Factors which influenced the reaction levels in relation to the rapidity and efficiency of the implementation of the A&F strategies were as follows: the varying epidemiological impact of the COVID-19 epidemic in the various territories, the different clinical and organizational context and availability of expert research teams together with A&F procedures which had already been tested before the start of the epidemic.

Keywords: audit&feedback, care pathways, indicators, outcomes, COVID-19


  • Se sei abbonato scarica il PDF nella colonna in alto a destra
  • Se non sei abbonato ti invitiamo ad abbonarti online cliccando qui
  • Se vuoi acquistare solo questo articolo scrivi a: abbonamenti@inferenze.it (20 euro)


Inserisci il tuo commento

L'indirizzo mail è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
CAPTCHA
Riporta le lettere mostrate nel riquadro senza spazi. Non c'è differenza tra maiuscole e minuscole.
F
v
F
w
U
Non inserire spazi. E' indifferente l'uso del maiuscolo/minuscolo