rubrica
Epidemiol Prev 2019; 43 (5-6): 385-386
DOI: https://doi.org/10.19191/EP19.5-6.P385.110

DALLA PARTE DEI BAMBINI. Terapie farmacologiche: basta un algoritmo per passare dai dati sull’adulto a quelli sul bambino?

Pharmacological therapies: is an algorithm enough to pass from adult data to child data?

  • Salvatore De Masi1

  1. Clinical Trial Office, Azienda ospedaliero-universitaria Meyer, Firenze
Salvatore De Masi -

Riassunto:

Il tema dell’estrapolazione dei risultati ottenuti da studi su adulti a popolazioni pediatriche nel contesto della ricerca clinica farmacologica si è imposto all’attenzione già da qualche anno. Le agenzie regolatorie europea e statunitense hanno formalizzato riflessioni sull’argomento nel 2012 e nel 2014, sebbene la prima riflessione strutturata è apparsa nel 2011 a opera di Dunne et al.4 che illustrano il percorso dell’estrapolazione attraverso un albero decisionale mutuato da un precedente documento della Food and Drug Administration (FDA).


  • Se sei abbonato scarica il PDF nella colonna in alto a destra
  • Se non sei abbonato ti invitiamo ad abbonarti online cliccando qui
  • Se vuoi acquistare solo questo articolo scrivi a: abbonamenti@inferenze.it (20 euro)

Inserisci il tuo commento

L'indirizzo mail è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
CAPTCHA
Riporta le lettere mostrate nel riquadro senza spazi. Non c'è differenza tra maiuscole e minuscole.
V
b
s
K
y
Non inserire spazi. E' indifferente l'uso del maiuscolo/minuscolo