intervento
Epidemiol Prev 2020; 44 (1): 89-91
DOI: https://doi.org/10.19191/EP20.1.P089.020

Approfondire le conoscenze sulla salute degli immigrati: alcune proposte per il futuro

Immigrants' health: proposals for further studies

  • Silvia Candela1

  1. Servizio di epidemiologia, Azienda USL di Reggio Emilia, Reggio Emilia, in pensione.
Silvia Candela - Silvia.Candela@ausl.re.it

Riassunto:

La monografia Salute degli immigrati e disuguaglianze socioeconomiche nella popolazione residente in Italia valutate attraverso la rete degli Studi Longitudinali Metropolitani, pubblicata da Epidemiologia & Prevenzione e curata da Alessio Petrelli e Anteo di Napoli, fornisce il più recente e solido contributo di ricerca su questo tema. In questo breve intervento, senza pretesa di esaustività, si individuano aspetti metodologici e tematici da affrontare in studi futuri per fornire conoscenze utili alle politiche sociali e sanitarie. Tra gli oggetti di indagine si indicano la salute delle seconde generazioni, lo studio delle prescrizioni farmaceutiche e degli accessi al Pronto Soccorso. Il lavoro in rete tra ricercatori, in collaborazione con soggetti che si occupano a vario titolo di immigrazione, e la progettazione di un piano di comunicazione rivolto alla collettività e ai decisori sono due aspetti metodologici cruciali, da cui in gran parte dipende la possibilità che dagli studi nascano azioni di contrasto alle disuguaglianze. Pare inoltre rilevante l’avvio di valutazioni degli interventi messi in atto dalle singole realtà aderenti allo studio. Qualunque siano gli esiti indagati, occorre prevederne il monitoraggio tempestivo e periodico, per cogliere precocemente eventuali variazioni nella direzione del fenomeno in studio. Infine, si propone l’avvio di una riflessione per verificare la fattibilità di studi sulla salute dei migranti durante il loro percorso migratorio.

Abstract:

The monograph on immigrants' health recently published by Epidemiologia & Prevenzione provides an updated contribution to this subject by the Italian Network of Longitudinal Metropolitan Studies. This paper suggests methodological and thematic aspects that should be addressed by future studies in order to provide the knowledge relevant to social and health policies: networking with researchers and with the subjects dealing in various ways with immigration as well as the preparation of a communication plan aimed at the community and at decision makers are the methodological aspects on which the possibility of studies generating actions depends. Among the objects of investigation the health of the second generations, the study of drug prescriptions and of the access to Emergency Room as well as the evaluation of the interventions implemented by each municipality seem the most relevant. The need of a timely and periodic monitoring of the health outcomes is also underlined and the possibility of a study on the health of migrants during their migrant journey is proposed.


  • Se sei abbonato scarica il PDF nella colonna in alto a destra
  • Se non sei abbonato ti invitiamo ad abbonarti online cliccando qui
  • Se vuoi acquistare solo questo articolo scrivi a: abbonamenti@inferenze.it (20 euro)

Inserisci il tuo commento

L'indirizzo mail è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
CAPTCHA
Riporta le lettere mostrate nel riquadro senza spazi. Non c'è differenza tra maiuscole e minuscole.
Z
d
M
G
y
Non inserire spazi. E' indifferente l'uso del maiuscolo/minuscolo