attualita

Disuguaglianze di salute

  • Redazione E&P

  1. Inferenze scarl

Nell'ultimo decennnio il tema delle disuguaglianze è diventato un argomento strategico nella programmazione sanitaria europea. In Italia due atti di indirizzo ne sottolineano l'importanza: il finanziamento vincolato agli obiettivi del Piano sanitario nazionale e la proposta di un nuovo Piano nazionale di prevenzione.

In tal senso è stato realizzato un libro bianco che evidenzi nuove strategie per abbattere le disuguaglianze sanitarie in tempo di crisi.

Il compito di analizzare e gestire le disuguaglianze in sanità ricade interamente sulle Regioni. Per supportarle in questo difficile compito è stato creato l'"Istituto nazionale salute migrazione e povertà" (INMP), che ha il preciso compito di promuovere progetti interregionali su azioni di contrasto. Inoltre, è stato impostato un progetto di rete dei Paesi del Sud Europa per lo studio dei determinanti sociali di salute.

Di tutto ciò si discuterà a Firenze il 12 dicembre alla conferenza "Equità nella salute. Come fare rete per passare dalle parole ai fatti". Obiettivo della giornata è fare il punto della situazione europea e italiana sulle disuguaglianze di salute (sessione plenaria), permettendo ai professionisti sanitari delle Regioni di confrontarsi sulle sfide per la propria programmazione (sessione parallela con le Regioni) e ai rappresentanti dei Paesi sud europei di lavorare per costruire la rete (sessione parallela del South European Network on Health Inequalities).

In allegato puoi trovare la presentazione del convegno (ITA, ENG), il modulo di iscrizione (ITA, ENG) e la breve sintesi a scopo divulgativo dei dati del Libro bianco che verrà presentato durante la sessione plenaria.

Il 2 dicembre a Roma si terrà invece il primo Convegno annuale del neonato INMP dal titolo "La salute di tutti, nessuno escluso". Qui puoi trovare tutte le informazioni.

Per ulteriori approfondimenti segnaliamo l'articolo di Scienza in Rete "La salute ai tempi della crisi".

Inserisci il tuo commento

L'indirizzo mail è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
CAPTCHA
Riporta le lettere mostrate nel riquadro senza spazi. Non c'è differenza tra maiuscole e minuscole.
W
6
9
q
L
Non inserire spazi. E' indifferente l'uso del maiuscolo/minuscolo