articolo scientifico
Epidemiol Prev 2015; 39 (5-6): 345-349

Consumo di bevande alcoliche e rischio di tumori epiteliali nella coorte EPIC-Italia

Alcohol consumption and epithelial cancer risk in the EPIC-Italy cohort

  • Calogero Saieva1

  • Saverio Caini1

  • Marco Ceroti1

  • Francesca Fasanelli2,3

  • Fulvio Ricceri3

  • Claudia Agnoli4

  • Sara Grioni4

  • Amalia Mattiello5

  • Maria Santucci De Magistris5

  • Rosario Tumino6

  • Caterina Martorana6

  • Giovanna Masala1

  1. SC epidemiologia molecolare e nutrizionale, Istituto per lo studio e la prevenzione oncologica (ISPO), Firenze
  2. Human Genetics Foundation (HuGeF), Torino
  3. Unità di epidemiologia dei tumori, Città della salute e della scienza, Azienda ospedaliero-universitaria e Centro per la prevenzione oncologica (CPO) del Piemonte, Torino
  4. SC di epidemiologia e prevenzione, Fondazione IRCCS – Istituto nazionale dei tumori, Milano
  5. Dipartimento di medicina clinica e chirurgia, Università Federico II, Napoli
  6. Registro dei tumori, Dipartimento di prevenzione medica, Azienda sanitaria provinciale (ASP), Ragusa
Giovanna Masala -

Cosa si sapeva già

  • Il consumo di alcol rappresenta un problema di salute pubblica importante in termini di morbosità e mortalità.
  • L’alcol è un cancerogeno certo per l’uomo.
  • Il consumo di alcol rappresenta uno dei principali fattori di rischio evitabili di malattia.

Scarica l'articolo free full text

Cosa si aggiunge di nuovo

  • Nella coorte EPIC-Italia il consumo medio totale di bevande alcoliche stimato nel corso della vita risulta significativamente associato a un aumentato rischio di tumore epiteliale. L’effetto è più evidente nelle donne e nei fumatori.
  • Il maggior effetto nel genere femminile e nei fumatori emerge anche riguardo il consumo riferito di bevande alcoliche all’arruolamento nello studio.

Riassunto:

OBIETTIVI: valutare l’associazione tra consumo di bevande alcoliche riferite all’arruolamento e totale nel corso della vita e rischio di tumori epiteliali considerati nel loro complesso nella coorte italiana dello studio European Prospective Investigation into Cancer and nutrition (EPIC).
DISEGNO: studio prospettico condotto in un ampio campione della popolazione italiana.
SETTING E PARTECIPANTI: informazioni sul consumo di bevande alcoliche (all’arruolamento e totale nel corso della vita) sono state raccolte mediante questionari standardizzati in 44.477 adulti sani al momento dell’arruolamento nello studio EPIC (1993-1998).
PRINCIPALI MISURE DI OUTCOME: 2.640 tumori epiteliali incidenti identificati nel corso del follow-up (media:11,4 anni). Per calcolare i rischi di tumore e i relativi intervalli di confidenza al 95% sono stati utilizzati modelli multivariati di regressione di Cox aggiustati per potenziali fattori di confondimento.
RISULTATI: il consumo totale medio di bevande alcoliche stimato nel corso della vita nell’intera coorte risulta un fattore di rischio per i tumori epiteliali (p per trend =0,005). L’effetto è evidente nelle donne (p =0,049) e nei fumatori (p =0,012). Il consumo di bevande alcoliche riferite all’arruolamento è positivamente associato con il rischio di tumori epiteliali nelle donne (p per trend =0,01) e nei fumatori (p per trend =0,02). E’ emersa un’interazione significativa tra il consumo di alcol e la durata dell’abitudine al fumo (p =0,015 per il consumo di alcol all’arruolamento; p =0,006 per il consumo totale nel corso della vita).
CONCLUSIONI: in questa ampia popolazione italiana, il consumo di bevande alcoliche, soprattutto quello totale stimato nel corso della vita, è un fattore di rischio per lo sviluppo di tumori epiteliali. Tale effetto appare modulato dall’abitudine al fumo.

Parole chiave: EPIC, studio prospettico, consumo di alcol, rischio di tumore

Abstract:

OBJECTIVES: to evaluate the association between baseline and lifetime alcohol consumption and the risk of epithelial cancer (all types) in the Italian cohort of the European Prospective Investigation into Cancer and nutrition (EPIC) study.
DESIGN: prospective study carried out in a large Italian population.
SETTING AND PARTICIPANTS: detailed information on the consumption of alcoholic beverages at baseline and over lifetime collected at enrolment into the EPIC study (1993-1998) by standardised questionnaires for 44,477 healthy adults.
MAIN OUTCOMES MEASURES: 2,640 incident epithelial cancers identified during a mean follow-up of 11.4 years. Multivariate Cox proportional hazard models adjusted for several potential confounders were used to calculate hazard ratios (HR) and corresponding 95% confidence intervals (CI).
RESULTS: lifetime alcohol consumption (p for trend =0.005) was associated with epithelial cancer risk in the whole cohort. This effect was more evident in women (p =0.049) and in current smokers (p =0.012). Alcohol consumption at baseline was associated with the epithelial cancer risk in women (p for trend =0.01) and current smokers (p for trend =0.02). A significant interaction between alcohol consumption and smoke duration (p =0.015 for baseline; p =0.006 for lifetime) was identified.
CONCLUSIONS: in this large Italian population, alcohol consumption, particularly lifetime, is a significant risk factor for the development of epithelial cancers. This effect appears to be modulated by smoking habits.

Keywords: EPIC, prospective study, alcohol consumption, cancer risk


  • Se sei abbonato scarica il PDF nella colonna in alto a destra
  • Se non sei abbonato ti invitiamo ad abbonarti online cliccando qui
  • Se vuoi acquistare solo questo articolo scrivi a: abbonamenti@inferenze.it (20 euro)


Inserisci il tuo commento

L'indirizzo mail è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
CAPTCHA
Riporta le lettere mostrate nel riquadro senza spazi. Non c'è differenza tra maiuscole e minuscole.
Z
u
d
A
m
Non inserire spazi. E' indifferente l'uso del maiuscolo/minuscolo