strumenti e metodi
Epidemiol Prev 2015; 39 (1): 52-54

Inverse probability weighting (IPW) e selezione al baseline in studi di coorte di natura eziologica

Inverse probability weighting (IPW) and baseline selection in etiological cohort studies

  • Lorenzo Richiardi1

  • Costanza Pizzi1

  1. Epidemiologia dei tumori, Dipartimento di scienze mediche, Università degli Studi di Torino e CPO-Piemonte

Riassunto:

L’esempio di correzione del bias di selezione tramite Inverse probability weighting (IPW) descritto nell’articolo di Silvia Narduzzi e coll. recentemente pubblicato da E&P1 è di notevole interesse e si inserisce bene nel recente filone di sviluppo dei metodi dell’inferenza causale. E’ interessante notare che alla voce selection bias della nuova edizione del volume A Dictionary of Epidemiology l’IPW è citato come possibile metodo per aggiustamento di questo bias.


  • Se sei abbonato scarica il PDF nella colonna in alto a destra
  • Se non sei abbonato ti invitiamo ad abbonarti online cliccando qui
  • Se vuoi acquistare solo questo articolo scrivi a: abbonamenti@inferenze.it (20 euro)

Inserisci il tuo commento

L'indirizzo mail è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
CAPTCHA
Riporta le lettere mostrate nel riquadro senza spazi. Non c'è differenza tra maiuscole e minuscole.
C
A
u
P
V
Non inserire spazi. E' indifferente l'uso del maiuscolo/minuscolo