rubrica
Epidemiol Prev 2019; 43 (2-3): 207-208
DOI: https://doi.org/10.19191/EP19.2-3.P207.064

EPIGENETICA E AMBIENTE. La doppia anima dei retrovirus

The double soul of retroviruses

  • Valentina Bollati1

  • Federica Rota2

  1. EPIGET (epidemiologia, epigenetica e tossicologia) Lab, Dipartimento di scienze cliniche e di comunità, Università degli Studi di Milano, Clinica del lavoro L. Devoto, Milano
  2. Fondazione IRCCS Ca’Granda Ospedale maggiore policlinico, Clinica del lavoro L. Devoto, Milano
Valentina Bollati -

Riassunto:

Non solo i virus sono intorno a noi, ma in noi. Sorprendentemente, o forse no, più della metà del nostro genoma è fatta di sequenze ripetute, come se in un libro ci fossero pagine o gruppi di lettere che si ripetono centinaia o migliaia di volte. Ma c’è di più: alcune di queste pagine provengono da altri libri.


  • Se sei abbonato scarica il PDF nella colonna in alto a destra
  • Se non sei abbonato ti invitiamo ad abbonarti online cliccando qui
  • Se vuoi acquistare solo questo articolo scrivi a: abbonamenti@inferenze.it (20 euro)

Inserisci il tuo commento

L'indirizzo mail è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
CAPTCHA
Riporta le lettere mostrate nel riquadro senza spazi. Non c'è differenza tra maiuscole e minuscole.
f
6
w
3
5
Non inserire spazi. E' indifferente l'uso del maiuscolo/minuscolo