rubrica
Epidemiol Prev 2016; 40 (3-4): 265-270
DOI: https://doi.org/10.19191/EP16.3-4.P265.094

Documento di indirizzo della Società italiana di igiene (SItI) per una casa sana, sicura e sostenibile

Italian Society of Hygiene (SItI) recommendations for a healthy, safe and sustainable housing

  • Carlo Signorelli1

  • Stefano Capolongo2

  • Maddalena Buffoli2

  • Lorenzo Capasso3

  • Antomio Faggioli4

  • Umberto Moscato5

  • Ilaria Oberti2

  • Maria Grazia Petronio6

  • Daniela D'Alessandro7

  1. Dipartimento di scienze biomediche, biotecnologiche e traslazionali, Università degli Studi di Parma
  2. Dipartimento di architettura, ingegneria delle costruzioni e ambiente costruito, Politecnico di Milano
  3. Università degli Studi di Pavia
  4. Società italiana di igiene
  5. Università Cattolica del Sacro Cuore, Roma
  6. Azienda USL di Empoli
  7. Dipartimento di ingegneria civile, edile e ambientale, Sapienza Università di Roma
Stefano Capolongo -

Riassunto:

Scarica il PDF Free full text


RIASSUNTO
Nell’ambito delle strategie per migliorare la promozione della salute nelle aree urbane, la Società italiana di igiene (SItI) ha aggiornato e diffuso alcune raccomandazioni per la “casa sana, sicura e sostenibile”, elaborate dal Gruppo di lavoro della SItI sull’edilizia, sulla base dei documenti dell’Organizzazione mondiale di sanità, dell’Unione europea e di altri organismi internazionali e di una revisione della più recente letteratura scientifica e giuridica.
Tali raccomandazioni includono indirizzi per il benessere psicofisico e sociale delle persone, per la salvaguardia dell’ambiente e per la sicurezza degli occupanti degli alloggi. Accanto a tematiche classiche (come i parametri termoigrometrici, i ricambi d’aria e le norme di sicurezza) negli indirizzi societari trovano spazio aspetti innovativi come la compatibilità tra funzioni diverse dell’edificio, la progettazione del verde e la sicurezza di gestione dell’immobile, che sottolineano la necessità di una più stretta interazione tra progettisti ed esperti di sanità pubblica per garantire il completo benessere nelle abitazioni dove le persone trascorrono oltre il 50% della loro vita.
Parole chiave: indoor, casa, comfort, sicurezza, sostenibilità

ABSTRACT
As part of the strategies to promote health in urban areas, the Italian Society of Hygiene (SItI) has updated its recommendations for “healthy, safe and sustainable housing”. They were issued by an ad hoc SitI working group on the basis of the best available evidence retrieved from a review of the scientific and legal literature on the topic and in line with World Health Organisation, European Union, and other international bodies statements.
SItI document includes recommendations for environmental comfort, mental and social wellbeing, environmental protection as well as the safety of people who dwell houses. In addition to typical issues (such as relative humidity parameters, ventilation, and safety rules), SItI recommendations address innovative aspects such as building compatibility between different functions, building safety management and green area design. In this context, SItI recommendations emphasise the need of a strengthened interaction between architects and public health experts to ensure the complete wellbeing in houses where people spend more than 50% of their lives.
Keywords: indoor, housing, comfort, security, sustainability


  • Se sei abbonato scarica il PDF nella colonna in alto a destra
  • Se non sei abbonato ti invitiamo ad abbonarti online cliccando qui
  • Se vuoi acquistare solo questo articolo scrivi a: abbonamenti@inferenze.it (20 euro)


Inserisci il tuo commento

L'indirizzo mail è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
Refresh Type the characters you see in this picture. Type the characters you see in the picture; if you can't read them, submit the form and a new image will be generated. Not case sensitive.  Switch to audio verification.