intervento

Indicazioni di un programma di screening e trattamento per la gestione dell’ansia e della depressione perinatale nell’emergenza e post-emergenza COVID-19

A screening and treatment programme to deal with perinatal anxiety and depression during the COVID-19 pandemic

  • Laura Camoni1

  • Fiorino Mirabella1

  • Gabriella Palumbo1

  • Debora Del Re1

  • Antonella Gigantesco1

  • Gemma Calamandrei1

  • Gina Barbano2,3

  • Marina Cattaneo4

  • Sonia Brescianini1

  1. Centro di riferimento per le scienze comportamentali e la salute mentale, Istituto superiore di sanità, Roma
  2. AULSS2 Marca Trevigiana, Treviso
  3. Ordine degli psicologi del Veneto
  4. Azienda sociosanitaria territoriale Bergamo Ovest, Bergamo
Fiorino Mirabella -

Riassunto:

Scarica il PDF FREE FULL TEXT


La gravidanza e il periodo post-natale durante una pandemia sono complicati da molteplici fattori. Da un lato, la preoccupazione per la propria salute e la salute dei propri cari, in particolare del neonato, possono aumentare il rischio di alcuni disturbi mentali, come depressione e ansia nella futura o neomamma. Dall’altro, come durante l’epidemia di COVID-19 in Italia, a causa del distanziamento fisico, viene meno la rete sociale e familiare. Inoltre, i servizi sanitari sono costretti a riorganizzare la propria offerta per garantire massima sicurezza agli operatori e ai pazienti. In questo lavoro viene proposto un modello di programma di screening e trattamento per individuare le donne a rischio e fornire loro un trattamento allo stesso tempo efficace e sicuro.

Parole chiave: screening, trattamento, depressione, ansia, salute mentale perinatale

Abstract:

During a pandemic, pregnancy and the postnatal period are complicated by multiple factors. On the one hand, worries about one’s own health and the health of loved ones, in particular of the newborn child, can increase the risk of some mental disorders, such as depression and anxiety in the pregnant woman. On the other hand, as happened for the COVID-19 epidemic in Italy, given the need for physical distancing, the maintenance of the social and family network, so important for new parents in the perinatal period, is lacking. In addition, health services are forced to reorganize their offerings to ensure maximum safety for their operators and patients. This work proposes a model of screening and treatment aimed at identifying women at risk and providing them with effective and safe treatment.

Keywords: screening, treatment, depression, anxiety, perinatal mental health


  • Se sei abbonato scarica il PDF nella colonna in alto a destra
  • Se non sei abbonato ti invitiamo ad abbonarti online cliccando qui
  • Se vuoi acquistare solo questo articolo scrivi a: abbonamenti@inferenze.it (20 euro)


Commenti

Buen dia, soy medico

Buen dia, soy medico psiquiatra. agradeceré me envien el articulo.
Gracias

Inserisci il tuo commento

L'indirizzo mail è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
CAPTCHA
Riporta le lettere mostrate nel riquadro senza spazi. Non c'è differenza tra maiuscole e minuscole.
T
7
D
G
h
Non inserire spazi. E' indifferente l'uso del maiuscolo/minuscolo