editoriale
Epidemiol Prev 2019; 43 (1): 6-7
DOI: https://doi.org/10.19191/EP19.1.P6.007

Dopo 40 anni la 833 non va rottamata, ma ringiovanita!

After 40 years, Italian Law n.833 it is not to be scrapped, it has to be rejuvenated!

  • Cesare Cislaghi1

  1. Agenzia nazionale per i servizi sanitari regionali (Agenas), Roma; cislaghi@icloud.com

Riassunto:

La legge 833 è appena entrata negli “anta”, passando così da giovane ad adulta. C’è chi la vorrebbe conservare tale e quale e chi, invece, preferirebbe abbandonarla sostituendola con non si sa cosa, ma probabilmente con più sanità affidata al mercato.


  • Se sei abbonato scarica il PDF nella colonna in alto a destra
  • Se non sei abbonato ti invitiamo ad abbonarti online cliccando qui
  • Se vuoi acquistare solo questo articolo scrivi a: abbonamenti@inferenze.it (20 euro)

Inserisci il tuo commento

L'indirizzo mail è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
CAPTCHA
Riporta le lettere mostrate nel riquadro senza spazi. Non c'è differenza tra maiuscole e minuscole.
b
P
D
C
H
Non inserire spazi. E' indifferente l'uso del maiuscolo/minuscolo