attualita
Epidemiol Prev 2016; 40 (3-4): 154-155
DOI: https://doi.org/10.19191/EP16.3-4.P154.082

Ogni mezzo è buono per proteggere il business dell’amianto

Every little bit counts in order to protect asbestos business

  • Dario Mirabelli1

  1. Unità di epidemiologia dei tumori, Università di Torino e CPO-Piemonte, Torino; dario.mirabelli@cpo.it

Riassunto:

Nello scorso numero di E&P si è narrato di un caso patente di conflitti di interesse coinvolgente alcuni ricercatori legati all’industria dell’amianto, un articolo contenente informazioni distorte e la rivista che li pubblica. La vicenda però ha avuto un seguito, perché la medesima rivista in un numero successivo ha pubblicato un altro lavoro in cui gli autori (tre dei quali avevano firmato anche l’articolo precedente) perseverano a diffondere notizie distorte in materia di amianto.


  • Se sei abbonato scarica il PDF nella colonna in alto a destra
  • Se non sei abbonato ti invitiamo ad abbonarti online cliccando qui
  • Se vuoi acquistare solo questo articolo scrivi a: abbonamenti@inferenze.it (20 euro)

Inserisci il tuo commento

L'indirizzo mail è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
CAPTCHA
Riporta le lettere mostrate nel riquadro senza spazi. Non c'è differenza tra maiuscole e minuscole.
G
M
e
s
S
Non inserire spazi. E' indifferente l'uso del maiuscolo/minuscolo