attualita
Epidemiol Prev 2016; 40 (1): 12-13
DOI: https://doi.org/10.19191/EP16.1.P012.006

Alimentazione e salute: la ricetta dell’epidemiologia italiana. Resoconto del 39° Congresso AIE

Nutrition and health: the receipe of Italian epidemiology. Report from the 39th Congress of the Italian Association of Epidemiology

  • Fabrizio Faggiano1

  • Roberta Pirastu2

  • Elias Allara2

  • Manuele Falcone2

  • Gianluigi Ferrante2

  • Barbara Pacelli2

  • Patrizia Schifano2

  • Carlo Senore2

  • Maria Serinelli2

  1. Presidente AIE. presidente.aie(at)epidemiologia.it
  2. Segreteria AIE

Riassunto:

Qual è il rapporto tra alimentazione, salute, ambiente e strategie di prevenzione? Quanto e come le politiche sul cibo e le scelte alimentari individuali influenzano l’ambiente? Che cosa dice di nuovo l’epidemiologia sul ruolo dell’alimentazione nell’eziologia dei tumori e delle malattie cardiovascolari? L’alimentazione non corretta è davvero il più importante determinante di morte e disabilità sia in Italia sia nel mondo? Le strategie e le politiche di prevenzione in Italia tengono conto delle indicazioni che vengono dalla ricerca?

Queste sono le principali domande a cui il XXXIX Congresso dell’Associazione italiana di epidemiologia “Alimentazione e salute nell’era della globalizzazione” ha tentato di dare risposta.


  • Se sei abbonato scarica il PDF nella colonna in alto a destra
  • Se non sei abbonato ti invitiamo ad abbonarti online cliccando qui
  • Se vuoi acquistare solo questo articolo scrivi a: abbonamenti@inferenze.it (20 euro)

Inserisci il tuo commento

L'indirizzo mail è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
CAPTCHA
Riporta le lettere mostrate nel riquadro senza spazi. Non c'è differenza tra maiuscole e minuscole.
w
r
G
e
b
Non inserire spazi. E' indifferente l'uso del maiuscolo/minuscolo