articolo scientifico
Epidemiol Prev 2014; 38 (2): 108-115

Stima della prevalenza di broncopneumopatia cronica ostruttiva (BPCO) nella Provincia di Brindisi per gli anni 2005-2009

Chronic obstructive pulmonary disease (COPD) prevalence in Brindisi Province (Southern Italy) for the years 2005-2009

  • Antonella Bruni1

  • Emilio Antonio Luca Gianicolo1,2

  • Maria Angela Vigotti3,4

  • Annunziata Faustini5

  1. Istituto di fisiologia clinica, Consiglio nazionale delle ricerche, Lecce
  2. Johannes Gutenberg-Universität Mainz, Institut für Medizinische Biometrie, Epidemiologie und Informatik, Mainz, Germany
  3. Istituto di fisiologia clinica, Consiglio nazionale delle ricerche, Pisa
  4. Dipartimento di biologia, Università di Pisa
  5. Dipartimento di epidemiologia, ASL RME, Roma
Antonella Bruni -

Cosa si sapeva già

  • Per alcune città italiane sono disponibili le stime di prevalenza della BPCO basate su dati sanitari correnti.
  • Sono stati proposti algoritmi utili a selezionare i casi di BPCO che integrano i dati degli archivi sanitari correnti seguendo un approccio longitudinale.

Cosa si aggiunge di nuovo

  • Viene qui presentata la prima stima della prevalenza di BPCO basata sui dati dei ricoveri e dei decessi relativa alla Provincia di Brindisi, identificata come area a elevato rischio ambientale.
  • Sono state osservate differenze spaziali e temporali nella prevalenza di BPCO, per genere, tra il capoluogo e gli altri comuni della Provincia.

Riassunto:

OBIETTIVI: stimare la prevalenza della broncopneumopatia cronica ostruttiva (BPCO) nella Provincia di Brindisi nel periodo 2005-2009.

DISEGNO:
utilizzo dei dati degli archivi sanitari correnti seguendo un approccio longitudinale.

SETTING E PARTECIPANTI: sono stati inclusi come casi di BPCO per la stima della prevalenza: i soggetti di 35+ anni residenti nella Provincia di Brindisi dimessi dall’ospedale tra il 2005 e il 2009 con diagnosi principale o secondaria di BPCO; i soggetti dimessi nei 4 anni precedenti l’anno di stima della prevalenza, se vivi al 1 gennaio dello stesso anno; i soggetti deceduti per BPCO in ciascun anno di stima che non abbiano avuto ricoveri precedenti per BPCO. Le diagnosi ospedaliere di BPCO e le cause di morte per BPCO sono state identificate in base ai codici 490-492, 494 e 496 della Classificazione internazionale delle malattie – IX revisione (ICD-9-CM).

PRINCIPALI MUSURE DI OUTCOME: tassi di prevalenza grezzi (TG) e standardizzati (TS) per età (per 100 residenti), distinti per genere, con intervalli di confidenza al 95% (IC95%).

RISULTATI: la prevalenza di BPCO nella Provincia di Brindisi è stabile nel periodo considerato, con un TS intorno al 6,6%. I tassi più alti si osservano negli uomini e aumentano con l’età in entrambi i generi. Per le donne, i tassi di prevalenza sono più elevati tra le residenti nel capoluogo rispetto alle residenti nei comuni della Provincia, mentre per gli uomini la prevalenza è simile nelle due aree.

CONCLUSIONI: i risultati dello studio mostrano una prevalenza di BPCO più elevata a Brindisi rispetto a quanto osservato in altre aree italiane, e variazioni spaziali e temporali nella prevalenza per genere tra capoluogo e altri comuni della Provincia, la cui interpretazione necessita di approfondimenti. La disponibilità di stime di prevalenza basate su ulteriori fonti informative potrà consentire una valutazione più accurata delle differenze osservate.

Abstract:

OBJECTIVES: to estimate the prevalence of chronic obstructive pulmonary disease (COPD) in Brindisi Province (Southern Italy) during the period 2005-2009.

DESIGN: longitudinal approach using electronic health data.

SETTING AND PARTICIPANTS: prevalence of COPD cases where defined as: 35+ year-old residents in Brindisi Province discharged from hospital with a diagnosis of COPD, recorded in any of the diagnostic fields, during the period 2005-2009; residents discharged in the previous 4 years and still alive at the beginning of the year considered; residents who died of COPD without previous hospital admissions for the same disease. Diagnoses codes selected from discharge data and cause of mortality archive were 490-492, 494 and 496, of the International Classification of Diseases – IX Revision – Clinical Modification (ICD-9-CM).

MAIN OUTCOME MEASURES: crude prevalence and age standardized prevalence (per 100 residents), with confidence intervals (95%CI), by gender.

RESULTS: COPD prevalence rates did not change in Brindisi Province over the period of study and the rate was around 6.6%. Prevalence was higher in males and increased with age both among males and females. The rates were higher among the females resident in Brindisi town than those observed among females resident in the rest of the municipalities of the Province considered. Among males, prevalence rates were similar between males living in the selected areas.

CONCLUSIONS: this study is the first to present COPD prevalence rates estimated for the Brindisi Province based on electronic health data. The results showed a higher COPD prevalence in Brindisi then in other Italian cities and spatial and temporal differences by gender among Brindisi and the rest of the municipalities considered. Results require additional investigations. In particular, the use of additional health data sources not considered in the present study might help in better explaining the differences observed.


  • Se sei abbonato scarica il PDF nella colonna in alto a destra
  • Se non sei abbonato ti invitiamo ad abbonarti online cliccando qui
  • Se vuoi acquistare solo questo articolo scrivi a: abbonamenti@inferenze.it (20 euro)

Inserisci il tuo commento

L'indirizzo mail è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
CAPTCHA
Riporta le lettere mostrate nel riquadro senza spazi. Non c'è differenza tra maiuscole e minuscole.
x
j
z
8
X
Non inserire spazi. E' indifferente l'uso del maiuscolo/minuscolo