articolo scientifico
Epidemiol Prev 2017; 41 (2): 91-101
DOI: https://doi.org/10.19191/EP17.2.P91.028

Indicatori come strumento di governo della medicina territoriale

Applying a set of indicators to evaluate the primary health care

  • Antonio Giampiero Russo1

  • Maria Teresa Greco1

  1. Unità di epidemiologia, Agenzia per la tutela della salute della Città metropolitana di Milano
Antonio Giampiero Russo -

Cosa si sapeva già

  • Per supportare i processi di programmazione e valutazione dei sistemi sanitari regionali è necessario introdurre indicatori e strumenti capaci di misurare le dimensioni di maggiore rilevanza per l’erogazione dei servizi sociosanitari.
  • A livello nazionale, il sistema di valutazione prevede 4 dimensioni riferibili ai 4 livelli di assistenza, ma mancano indicatori che misurino l’efficacia territoriale complessiva.

Cosa si aggiunge di nuovo

  • Mediante l’integrazione di indicatori è possibile sviluppare un sistema multidimensionale per individuare pattern di MMG e monitorare la qualità dell’assistenza sanitaria permettendo la promozione integrata della qualità assistenziale.

Riassunto:

Obiettivi: sviluppare un sistema di indicatori per monitorare la qualità dell’assistenza sanitaria, in termini di sicurezza, efficacia e appropriatezza, al fine di permettere la promozione integrata della qualità assistenziale e dell’efficacia.
Disegno
: studio retrospettivo.
Setting e partecipanti
: come unità inferenziali sono stati considerati i medici di medicina generale (MMG) con almeno 100 assistiti in carico all’1.1.2015. Il setting è quello delle cure primarie dell’Agenzia per la tutela della salute della Città metropolitana di Milano.
Principali misure di outcome
: per ciascun MMG sono stati calcolati 39 indicatori: 7 sul mix degli assistiti, 4 sulla prevenzione, 5 sul pronto soccorso, 5 sui ricoveri ospedalieri, 8 sulle prestazioni ambulatoriali e 10 sulle prestazioni farmaceutiche. Sono state valutate le correlazioni tra i singoli indicatori; mediante l’analisi fattoriale e l’analisi delle corrispondenze multiple sono stati individuati potenziali pattern di aggregazione dei MMG.
Risultati
: è emersa la correlazione tra assistiti che effettuano lo screening organizzato del colon e donne che effettuano lo screening organizzato della mammella. Tra le correlazioni non attese, quella tra prescrizione di inibitori di pompa e routine ematochimica nella popolazione tra i 20 e i 50 anni identifica un’associazione positiva tra due pratiche di validità clinica non riconosciuta. Classificando i 2.217 MMG sulla base del punteggio massimo relativo agli score fattoriali, sono stati identificati sei fattori esplicativi in cui possono essere aggregati i MMG.
Conclusione
: mediante approcci basati su metodi multivariati è possibile proporre interventi finalizzati al governo delle cure primarie e della medicina territoriale non solo mediante regole di sistema o approcci basati su incentivi economici, ma su strumenti complessi di governance.

Parole chiave: indicatori, salute pubblica, governance

Abstract:

Objectives: to develop a system of indicators to monitor the quality of health care, in terms of safety, effectiveness, and appropriateness to allow the integrated promotion of the welfare of the effectiveness and quality.
Design: retrospective study.
Setting and participants: all general practitioners (GPs) with at least 100 patients in loading at 1.1.2015 were included. The setting chosen is the Primary Care of the Agency for Health Protection of the Province of Milan (Northern Italy).

Main outcome measures: for each GPs 39 indicators were calculated, including 7 on the mix of patients, 4 on prevention, 5 on ER, 5 on hospital admissions, 8 on outpatient, and 10 on pharmaceutical prescription. The correlations between individual indicators were considered and patterns to classify the GPs were determined by the factor analysis and the multiple correspondence analysis.
Results: among the expected correlations, we observed those between institutional colorectal screening and institutional breast cancer screening. Among not-expected correlations, the one between pump-inhibitor drugs and routines blood chemistry in the population between 20 and 50 years identifies a positive association between two practices of unrecognized clinical validity. Classifying the 2,217 GPs on the basis of the maximum factorial score, six main factors were identified.

Conclusion: using approaches based on multivariate methods, interventions aimed at changing the profile of MMG exerting the government primary health care can be proposed, not only by means of system rules or approaches based on economic incentives, but on complex governance mechanisms.

Keywords: indicators, public health system, governance


  • Se sei abbonato scarica il PDF nella colonna in alto a destra
  • Se non sei abbonato ti invitiamo ad abbonarti online cliccando qui
  • Se vuoi acquistare solo questo articolo scrivi a: abbonamenti@inferenze.it (20 euro)

Inserisci il tuo commento

L'indirizzo mail è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
Refresh Type the characters you see in this picture. Type the characters you see in the picture; if you can't read them, submit the form and a new image will be generated. Not case sensitive.  Switch to audio verification.